Ace Attorney Wiki
Advertisement

Dick Gumshoe è un detective della sezione omicidi al Commissariato. Di solito lavora con il procuratore Miles Edgeworth, ma ha anche lavorato sotto Manfred e Franziska von Karma, Winston Payne, Godot, Shi-Long Lang, Sebastian Debeste e Klavier Gavin. È stato responsabile della maggior parte dei casi che Phoenix Wright ha assunto prima della congedo di quest'ultimo, principalmente a causa del fatto che la maggior parte dei casi di Wright lo mettono contro i colleghi procuratori di Gumshoe. Generalmente si occupa dell'indagine iniziale, ed è il primo a prendere posizione durante un processo per testimoniare e fornire fatti di base su un caso. Di tanto in tanto aiutava Wright a seconda delle circostanze alla base del caso in questione. Condivide anche un legame particolarmente forte con Edgeworth e cerca sempre di aiutarlo, anche quando ciò significa agire alle spalle di altri procuratori.

Gioventù[]

Quando Gumshoe era un bambino, voleva essere un mago.[1] Ha anche lottato, a un certo punto ha pianto fino a casa dopo essere stato eliminato da una gara locale.[2] Faceva atletica leggera, ma sarebbe sempre stato all'ultimo posto nonostante partisse prima di tutti gli altri. Gumshoe ha dichiarato di aver conosciuto Angel Starr quando aveva 16 anni, menzionando vagamente a Wright che solo lei poteva convincerlo a parlare di un evento non specificato che gli era accaduto.[3] Era anche coinvolto con il Gatewater Hotel in qualche modo in quel periodo.[4] Gumshoe una volta era anche un traslocatore part-time prima di entrare nelle forze di polizia.

Apparentemente è sempre stato un suo sogno diventare un membro delle forze di polizia. Ha realizzato un rilevatore di bug funzionante quando era giovane, che sarebbe stato utilizzato in un'indagine della polizia anni dopo. Da adulto, ha realizzato il suo sogno, entrando nelle forze di polizia e poi promosso detective della omicidi nel 2012.

Carriera da detective[]

Inizio carriera[]

Gumshoe ha avuto un inizio difficile nella sua carriera da detective. Nel suo primo giorno di lavoro, è andato al suo vecchio posto invece che a quello nuovo. Il pubblico ministero Byrne Faraday lo ha rimproverato pesantemente per questo. Tuttavia, ha ricevuto uno stipendio di $ 5 come bonus annuale.

Una settimana dopo, il Dipartimento Affari Penali lo mandò al suo primo grande lavoro presso un corridoio nel Tribunale Distrettuale. Il detective Tyrell Badd lo ha assegnato alla guardia della Sala imputati n°2 mentre parlava con l'avvocato difensore Calisto Yew all'interno della Sala imputati n°1. Apparentemente qualcosa era andato storto durante un processo, e Byrne è stato visto discutere con l'imputato, Mack Rell, durante l'intervallo del processo. Dieci minuti dopo, la figlia di Byrne Kay è entrata nel corridoio con $ 1, volendo acquistare un pacchetto da $ 6 di due panini svizzeri da un distributore automatico nel corridoio. Avendo solo il suo stipendio, Gumshoe ha messo insieme i suoi soldi con quelli di Kay per comprare i panini. Kay ne ha tenuto uno per darlo a suo padre mentre condivideva l'altro con Gumshoe. Si sono seduti su una panchina proprio sotto una finestra per mangiare il panino e, a un certo punto, Kay ha fatto scoppiare un palloncino che stava trasportando su una pianta di cactus sul davanzale della finestra per spaventare Gumshoe, che successivamente ha lasciato cadere la sua metà del rotolo sul pavimento. Kay ha detto a Gumshoe che aveva promesso a suo padre che non avrebbe ricevuto nulla da estranei, quindi Gumshoe le ha promesso di non dire a nessuno del suo "crimine".

Venti minuti dopo, Badd e Yew corsero improvvisamente verso l'atrio n. 2, trovando Gumshoe da solo nel corridoio. Gli hanno detto di aver sentito uno sparo ei tre si sono precipitati nell'atrio n. 2 per trovare sia il pubblico ministero che l'imputato morti, apparentemente dopo essersi uccisi a vicenda. Gumshoe si precipitò in Sala udienze n°3, dove avrebbe dovuto riprendere il processo di Rell, per informare tutti dell'accaduto.

Il procuratore Miles Edgeworth, che avrebbe dovuto esordire al processo al posto di Byrne (poiché quest'ultimo era stato accusato da Rell di essere lo Yatagarasu), fu incaricato delle indagini. Gumshoe non aveva sentito nulla a causa della porta insonorizzata, mentre la finestra dell'ingresso n. 1 era stata aperta. Gumshoe inizialmente ha respinto la competenza di Edgeworth, ma il giovane procuratore si è rapidamente dimostrato molto più bravo nel suo lavoro rispetto al detective novellino. Gumshoe ha acceso una TV nel secondo atrio per scoprire che era stata alzata al massimo volume, ma Badd lo ha subito rimproverato per aver toccato la scena del crimine.

Il giudice incaricato del processo di Rell ha quindi accusato Gumshoe dell'omicidio. Yew ha citato il primo incontro di Gumshoe con Byrne come motivo. Gumshoe ha insistito sul fatto che non era accaduto nulla di sospetto, quindi Badd lo ha portato via per ulteriori interrogatori. Il giudice era stato all'interno di un bagno che aveva una finestra attraverso la quale poteva guardare nel corridoio, e mentre Gumshoe si era seduto su una panchina con Kay per mangiare lo Swiss roll, era sfuggito alla vista del giudice. Tuttavia, Gumshoe si è rifiutato di parlare di ciò che aveva fatto con Kay, a causa della sua promessa a lei. Tuttavia, mentre Edgeworth interrogava il giudice e poi Gumshoe in aula, ha capito cosa fosse successo. Anche Kay era presente in aula e Gumshoe ha cercato di impedire a tutti di parlare della morte di Byrne, ma Kay ha rivelato che lo sapeva già.

Edgeworth alla fine ha scoperto che Yew era il vero assassino così come il Grande Ladro Yatagarasu, ma è scappata dal tribunale. Badd si è scusato con Gumshoe per non aver creduto in lui. Il detective veterano ha elogiato il novellino per la sua lealtà nei confronti di Kay e gli ha detto di non perdere mai quello spirito da detective. Gumshoe ha ringraziato Edgeworth per averlo tirato fuori dai guai, e ha promesso di restare al suo fianco da quel momento in poi, con grande fastidio di Edgeworth. Si sono incontrati di nuovo, cinque mesi dopo, durante le indagini sull'omicidio della collega detective Valerie Hawthorne. Il processo che ne seguì fu pieno di novizi, incluso l'avvocato difensore, Mia Fey, ma finì in un disastro quando imputato si suicidò sul banco dei testimoni.

Anche Gumshoe ha visto Jake Marshall come una specie di mentore quando ha iniziato a lavorare nella polizia. Marshall gli ha dato una pianta di cactus a cui poteva esprimere i suoi problemi.

Incontro con Phoenix Wright[]

Dopo tre anni nella polizia, Gumshoe ha indagato sull'omicidio di Mia Fey, e ha arrestato sua sorella minore Maya dopo aver trovato un biglietto apparentemente di Mia che la coinvolgeva. La studentessa di Mia, Phoenix Wright, ha assunto la difesa di Maya e ha vinto contro un precedentemente imbattuto Miles Edgeworth.

Gumshoe e Wright si sono incontrati di nuovo ai Global Studios durante un'indagine su un altro omicidio. Gumshoe ha raccontato a Wright di una telecamera usata per registrare accusato. Successivamente, Wright si è trovato in una situazione molto pericolosa con il produttore dei Global Studios, che controllava una folla e stava cercando di metterlo a tacere; Gumshoe ha salvato Wright da un certo pericolo e ha scacciato i mafiosi. In seguito si scoprì che il produttore era il vero assassino.

Il prossimo incontro di Gumshoe con Wright fu durante le indagini sull'omicidio dell'avvocato difensore Robert Hammond, con Edgeworth il principale sospettato. Gumshoe ha dato a Wright indicazioni per il dipartimento per gli affari criminali, dicendogli che sarebbe stato lì per aiutare Wright. In effetti, Gumshoe ha prestato a Wright un Metal Detector che si è rivelato utile per le indagini di Wright. Wright ha difeso Edgeworth in tribunale contro lo spietato mentore di quest'ultimo Manfred von Karma, che ha dato filo da torcere a Gumshoe per essere prevenuto per la difesa. Si è scoperto che il processo era collegato al caso DL-6 e, dopo un'estenuante lotta in tribunale, Edgeworth è stato dichiarato innocente e von Karma è stato implicato come l'assassino nell'Incidente DL-6, oltre a istigare l'omicidio di Hammond. Gumshoe ha invitato Wright e alcune delle persone coinvolte nel caso a una festa e ha cercato di convincere Edgeworth a esprimere gioia, senza alcun risultato.

Wright, Edgeworth e Gumshoe si sono incontrati di nuovo durante le indagini sull'omicidio del detective Bruce Goodman. Coinvolto nel caso c'era un pannello danzante del Blue Badger, una futura mascotte della polizia, che Gumshoe aveva creato e lasciato nella stanza delle prove del dipartimento di polizia. Ciò è servito sia per oscurare che per rivelare prove critiche di un incidente correlato che si era verificato in quella stanza. Gumshoe ha assistito Wright nelle sue indagini, poiché il suo ruolo nelle indagini della polizia era limitato a lavori umili come servire il caffè. Gumshoe ha raccontato a Wright del caso SL-9, che si è rivelato essere la forza trainante dietro tutto ciò che era accaduto prima dell'omicidio di Goodman. Wright alla fine venne a sapere che Edgeworth stava prendendo in considerazione le dimissioni, e lo usò per convincere Gumshoe a rischiare il suo lavoro e ad aprire l'ufficio del capo della polizia, Damon Gant. Wright ha trovato ciò di cui aveva bisogno, ma Gant li ha catturati e ha licenziato Gumshoe. Tuttavia, imputato ha usato Gumshoe per passare un libro di legge sulle prove a Wright, che ha permesso all'avvocato difensore di elaborare e attuare con successo un piano per dimostrare che Gant era il vero assassino. Per festeggiare, Gumshoe offrì a Wright un'altra festa in un nuovo ristorante. Gumshoe ha ripreso il lavoro poco dopo, ma Edgeworth è scomparso subito dopo il caso dell'omicidio Goodman.

Sotto Franziska von Karma[]

Quando Maya Fey è stata accusata di omicidio Dottore Turner Grey, Gumshoe è stato il detective che è arrivato sulla scena per interrogare i testimoni. Secondo lui, il motivo per cui è arrivato così in fretta era che si trovava già nell'area del Villaggio Kurain. Gumshoe ha raccontato a Wright di Franziska von Karma, un prodigio dell'accusa e figlia di Manfred von Karma, e ha fornito preziose informazioni sulla malpratica che era dietro la situazione. Era anche incaricato di interrogare Maya sull'omicidio, sebbene apparentemente fosse tutt'altro che soddisfatto della situazione, guardando Maya con "occhi davvero tristi". Quando Morgan Fey ha detto alla polizia che desiderava testimoniare contro Maya in tribunale, è stato Gumshoe che è andato a prenderla. Sfortunatamente, dopo che il detective ha cercato di mostrare la sua pistola in dotazione alla polizia a Pearl Fey nel tentativo di tirarla su di morale, è stato successivamente trascinato via per un orecchio da un arrabbiato Morgan. Durante tutto il caso, Franziska ha abusato di Gumshoe - e praticamente di tutti gli altri che ha incontrato - con la sua frusta. Tuttavia, ciò non ha aiutato a prevenire la sua prima perdita in tribunale.

Gumshoe ha poi incontrato Wright quando Maggey Byrde è stato processato per l'omicidio di Dustin Prince. Gumshoe aveva sviluppato una cotta per Byrde sin da quando si era unita alla forza, e quindi era riluttante a testimoniare contro di lei. Durante il controinterrogatorio di Wright, sarebbe stato felicemente d'accordo con lui quando fosse stato fatto un punto che avrebbe potuto aiutare a scagionare Byrde dal crimine, anche se è stato rapidamente rimproverato per questo da Winston Payne. Quando il giudice ha sottolineato l'ovvia cotta che Gumshoe aveva per Byrde, il detective l'ha subito negato. Alla fine, Wright riuscì a liberare Byrde ea scoprire il vero assassino.

Durante la successiva indagine di Wright al Berry Big Circus, incontrò ancora una volta Gumshoe, che a questo punto non fu più sorpreso di trovarli a indagare sullo stesso crimine. Wright è stato sorpreso di scoprire che Gumshoe era meno entusiasta del normale e si è persino lamentato di come il suo lavoro sembrasse sempre ruotare attorno alla morte. Gumshoe ha anche detto loro di aver vinto un condizionatore d'aria come premio per la porta all'Annual Police Christmas Party, anche se Maya ha ritenuto che questo dimostrasse quanto poco fosse pagata la polizia. Nonostante gli fosse stato detto di tenere Wright lontano da un testimone oculare, si lasciò sfuggire accidentalmente la loro esistenza e posizione. Franziska era ancora una volta la superiore di Gumshoe e Wright notò che, dopo uno strano segnale acustico, sembrava sempre trovare Gumshoe e frustarlo per assicurarsi che non aiutasse il suo "nemico". Anche Gumshoe, come al solito, ha fornito la testimonianza iniziale per il processo e, come al solito, Wright ha rapidamente fatto dei buchi. Durante le indagini, Gumshoe è entrato in contatto con Edgeworth, che si trovava in un altro paese, e gli è stato detto di condurre una perquisizione a sorpresa nella stanza di un testimone. Ciò ha permesso a Wright di implicare detto testimone come il vero assassino. Edgeworth in seguito disse a Gumshoe che sarebbe tornato presto.

Gumshoe ha incontrato di nuovo Wright durante un evento annuale "Hero of Heroes Grand Prix" che si tiene al Gatewater Imperial Hotel. Maya era stata rapita e l'attore Juan Corrida ucciso. Il rapitore, l'assassino Shelly de Killer, ha chiesto a Wright di ottenere un'assoluzione per l'imputato, il rivale di Corrida, Matt Engarde. Gumshoe ha assistito Wright nelle sue indagini, ma Franziska si è presentata di nuovo, poiché era il pubblico ministero per il caso. Franziska ha rivelato di aver installato un dispositivo di localizzazione su Gumshoe per tracciare i suoi movimenti. Wright è tornato al distretto per l'assistenza di Gumshoe, ma il detective è stato nuovamente catturato da Franziska e successivamente ha cercato di licenziarlo per essere un "traditore". In quel momento, Edgeworth tornò al distretto per salutare Wright e Franziska, entrambi scontenti di vedere l'uomo che secondo loro li aveva abbandonati.

De Killer ha sparato a Franziska alla spalla prima del processo e un Edgeworth appena tornato ha preso il suo posto. Gumshoe ha preso la parola, anche se ha ammesso cupamente che sarebbe stato licenziato dopo aver dato il suo controinterrogatorio. Abbastanza vero, si ritrovò presto senza lavoro, e così si assunse come assistente personale di Wright, aiutandolo dove poteva nelle sue indagini e dandogli il rilevatore di insetti che aveva realizzato in gioventù. Usando il rilevatore, Wright scoprì presto l'apparecchiatura di sorveglianza nascosta in uno dei doni di Corrida, e una successiva indagine portò Wright a rendersi conto che Engarde era davvero colpevole; aveva assunto de Killer per uccidere Corrida e aveva registrato l'uccisione per fare leva sull'assassino per dopo. De Killer alla fine ha rivelato accidentalmente la sua posizione, e ne è seguito un inseguimento della polizia con un Gumshoe restituito al timone mentre Wright ed Edgeworth si sono fermati per un po 'di tempo in tribunale. Gumshoe è riuscito a trovare alcune prove, ma sfortunatamente si è schiantato con la sua auto mentre si recava in aula, quindi è toccato a una Franziska guarita consegnarle lei stessa. Wright è stato in grado di utilizzare tali prove per informare de Killer della registrazione dell'omicidio da parte di Engarde, che ha indotto l'assassino a prendere di mira Engarde come sua prossima vittima come punizione per il tradimento. Engarde, per proteggersi dall'iracondo assassino, confessò rapidamente i suoi crimini e fu dichiarato colpevole. Gumshoe ha offerto a Wright e ai suoi amici una festa per festeggiare, dove ha messo il nome dell'avvocato difensore sul conto. Edgeworth in seguito intervenne presso il capo della polizia per conto di Gumshoe e lo fece reintegrare come detective.

Navigazione[]

Phoenix Wright: Ace Attorney - Personaggi
Banco di prova Larry Butz · Mia Fey · Giudice · Winston Payne · Frank Sahwit · Cindy Stone · Phoenix Wright
Un caso paranormale Fattorino · Charley · Miles Edgeworth · Maya Fey · Mia Fey · Misty Fey · Marvin Grossberg · Dick Gumshoe · Giudice · April May · Redd White · Phoenix Wright
La caduta del samurai Charley · Miles Edgeworth · Giudice Oscuro · Maya Fey · Mia Fey · Dick Gumshoe · Cody Hackins · Jack Hammer · Giudice · Sal Manella · Manuel · Mr. Monkey · Penny Nichols · Wendy Oldbag · Will Powers · Principessa Rosa · Samurai d'Acciaio · Dee Vasquez · Phoenix Wright
Ombre del passato (Fattorino) · Sbirrotto · Larry Butz · Charley · Capo · Blaise Debeste · Gregory Edgeworth · Miles Edgeworth · Maya Fey · Mia Fey · Gourdy · Marvin Grossberg · Dick Gumshoe · (Cody Hackins) · Lotta Hart · Polly Jenkins · Giudice · Missile · (Penny Nichols) · (Wendy Oldbag) · (Winston Payne) · Principessa Rosa · Polly · (Will Powers) · Samurai d'Acciaio · Manfred von Karma · Phoenix Wright · Yanni Yogi · Robert Hammond
Rinascita dalle Ceneri Jean Armstrong · Billy · Sbirrotto · Charley · Capo · Joe Darke · Miles Edgeworth · Maya Fey · Mia Fey · Damon Gant · Bruce Goodman · Dick Gumshoe · Giudice · Manfred von Karma · Jake Marshall · Neil Marshall · Mike Meekins · Wendy Oldbag · Ema Skye · Lana Skye · Angel Starr · Samurai d'Acciaio · Phoenix Wright
Advertisement