Ace Attorney Wiki
Advertisement


Il Giudice senza nome ha presieduto quasi tutti i casi intrapresi da Phoenix Wright in una carriera che dura da oltre 16 anni.

Gioventù[]

Da bambino, il giudice presumibilmente riceveva ogni anno lo stesso messaggio sulla sua pagella scolastica: "Ha problemi di udito e spesso commette errori", come evidente dalla sua reazione a Mia Fey che indovinava il messaggio.

Carriera[]

Il giudice ha presieduto diversi importanti processi nei suoi molti anni in aula. Questo racconto inizia con il processo a Mack Rell in quello che sarebbe diventato noto come il secondo incidente KG-8, un processo che ha presentato il giudice all'allora procuratore alle prime armi Miles Edgeworth.

Il secondo caso KG-8[]

Nel 2012 il giudice ha presieduto un processo che avrebbe chiuso alcune epoche e ne avrebbe iniziate altre. Quando Mack Rell è stato arrestato per omicidio, ha affermato di essere il grande ladro Yatagarasu. Tuttavia, quando il procuratore Byrne Faraday ha presentato prove di condanna contro di lui in tribunale, Rell ha cambiato improvvisamente la sua storia, accusando Faraday di essere lo Yatagarasu e colui che lo aveva mandato a commettere l'omicidio. Alla luce di questi eventi, il giudice ha sospeso il processo per far posto a un sostituto di Faraday: un nuovo pubblico ministero di nome Miles Edgeworth. Il giudice si è poi diretto verso il bagno. Mentre era lì, ha guardato fuori dalla finestra, dall'altra parte del cortile del tribunale distrettuale, fino al corridoio del terzo piano. Sebbene non abbia visto nessuno, ha sentito quello che sembrava uno sparo, ma se ne è subito dimenticato.

Quando il giudice è tornato al suo banco per ricominciare il processo, Faraday e Rell sono stati entrambi trovati assassinati. Il giudice ha ricordato ciò che aveva visto in bagno e ha accusato il detective Dick Gumshoe dell'omicidio, testimoniando sullo sparo che aveva sentito. Tuttavia, Edgeworth ha esaminato il lavoro di sorveglianza di Gumshoe e ha stabilito che gran parte della testimonianza del giudice era basata su una serie di incomprensioni da parte sua. In primo luogo, Gumshoe era semplicemente seduto e mangiava su una panchina sotto la finestra con Kay Faraday, invisibile al giudice. Edgeworth ha anche scoperto che il suono che il giudice aveva sentito era solo Kay che tentava di spaventare Gumshoe facendo scoppiare un palloncino. Alla fine Gumshoe è stato scagionato da tutte le accuse grazie agli sforzi di Edgeworth, anche se il vero colpevole, che aveva usato un altro falso colpo di pistola per creare un alibi, è riuscito a scappare.

Omicidio all'università[]

Nel 2014, il giudice ha presieduto il secondo caso di Mia Fey come avvocato. Non aveva preso un caso da un anno fa, poiché detto caso l'aveva lasciata gravemente traumatizzata. Questa volta, doveva difendere la studentessa universitaria Phoenix Wright, che era stata accusata di aver fulminato a morte il compagno di studi Doug Swallow, contro il procuratore Winston Payne. Dahlia Hawthorne ha preso posizione e Fey è stata in grado di apprendere che Hawthorne aveva usato Swallow e il suo laboratorio di farmacologia per ottenere un veleno speciale. Otto mesi prima, Hawthorne aveva rubato del veleno a Swallow e lo aveva usato per mettere un avvocato difensore che l'aveva interrogata in un coma profondo, avendo portato il veleno in una bottiglia poco appariscente incorporata nella sua collana. Mentre fuggiva dalla scena del crimine, si è imbattuta in Wright e si è sbarazzata della collana regalandogliela come "regalo". Da allora aveva cercato inutilmente di ottenere la collana da Wright e di smaltirla, e alla fine aveva cercato di avvelenare lo stesso Wright per riavere la collana. Ha avvelenato la sua bottiglia di medicina fredda Coldkiller X, ma Doug Swallow ha notato che era stato rubato altro veleno e ha avvertito Wright. Wright si rifiutò di ascoltare il suo avvertimento, ma Hawthorne lo sentì e fulminò Swallow per farlo tacere. In tribunale, Fey ha usato la medicina fredda per rivelare il complotto di Hawthorne. Alla fine smascherata, Hawthorne ha ammesso i suoi crimini e Wright è stata dichiarata non colpevole.

Tragedia al circo[]

Il giudice in seguito ha presieduto il processo contro il mago "Max Galactica" quando è stato accusato di aver ucciso il direttore del circo di Berry Big Circus Russel Berry. Il processo è stato nuovamente tra Phoenix Wright e Franziska von Karma rispettivamente come difesa e accusa. Alla fine è stato deciso un verdetto di "non colpevolezza" dopo che l'acrobata su sedia a rotelle Ken "Acro" Dingling è stato ritenuto responsabile del crimine.

Omicidio al ristorante[]

Il giudice in seguito ha supervisionato il secondo processo a Maggey Byrde, accusato di aver avvelenato un programmatore di computer. Per una volta, Wright - che parlava con un tono insolitamente aggressivo - non sembrava fare alcuno sforzo reale per difendere la sua cliente contro il pubblico ministero Winston Payne, a un certo punto affermando addirittura che era certamente colpevole. A causa della scarsa difesa, il giudice ha presto dichiarato Byrde colpevole.

Un mese dopo, Wright fece appello alla causa di Byrde contro Godot. Sebbene il giudice fosse inizialmente preoccupato a causa del comportamento di Wright nel processo precedente, l'avvocato riuscì presto a dimostrare che la "Phoenix Wright" che aveva difeso Byrde in tribunale non era solo un impostore, ma il vero assassino del caso.

Il ritorno di Wright[]

Tre mesi dopo l'incidente di Nine-Tails Vale, Wright ha finalmente riguadagnato il suo distintivo e il giudice ha presieduto il suo primo processo in otto anni in un caso senza precedenti con un'orca come imputata, accusata di aver ucciso Jack Shipley. Il pubblico ministero in questo caso era Blackquill, e quando l'orca fu assolta, il suo addestratore fu accusato dello stesso omicidio. Tuttavia, anche l'allenatore è stato assolto dopo che si è scoperto che la morte di Shipley era stata un incidente.

Un nuovo sospetto processato[]

Per il processo ad Athena Cykes per l'omicidio di sua madre, il giudice è stato costretto a tenere il processo nell'aula n. 4 in rovina, poiché tutte le altre aule erano occupate per la giornata. Wright ha agito come difesa in questo processo non ufficiale contro il procuratore capo Miles Edgeworth. Successivamente, quando Atena fu processata per l'omicidio di Clay Terran, Wright continuò come difesa e Edgeworth continuò brevemente come accusa, fino a quando quest'ultimo fu sostituito da Blackquill. Alla fine si scoprì che l'assassino di entrambe le vittime era una spia nota come "Fantasma". È stato anche rivelato che il "Fantasma" aveva impersonato Bobby Fulbright, che in realtà era morto un anno prima.

Morte in uno spettacolo teatrale[]

Qualche tempo dopo, il giudice ha presieduto il processo a Trucy Wright quando si è verificata una morte durante il suo spettacolo teatrale. Justice e Cykes hanno assunto la difesa di Trucy contro Nahyuta Sahdmadhi, un pubblico ministero del Regno di Khura'in. Il vero assassino è stato infine rivelato come il produttore televisivo di Take-2 ed ex mago Roger Retinz.

Omicidio al teatro[]

Il giudice in seguito ha presieduto il processo a Bucky Whet per l'omicidio di Taifu Toneido, con Cykes alla guida della difesa (sorprendentemente assistito da Simon Blackquill) contro Sahdmadhi. Il vero assassino è stato infine rivelato essere lo studente di Taifu Geiru Toneido.

Un processo civile trasformato in caso di omicidio[]

Il giudice ha presieduto un processo civile che ha deliberato chi fosse il legittimo titolare di un elemento di prova. L'imputato, il leader dei Defiant Dragons Dhurke Sahdmadhi, e il suo avvocato Apollo Justice hanno affermato che l'oggetto era il Globo del Fondatore; una reliquia del Regno di Khura'in. Dissero che Sahdmadhi ne aveva i diritti legali a causa di un accordo scritto tra lui e Archie Buff, dicendo che quest'ultimo avrebbe consegnato il globo ai Defiant Dragons "se [non fosse venuto] a fare del male". Il querelante, il politico Paul Atishon, e il suo avvocato Phoenix Wright hanno affermato che l'oggetto in questione era piuttosto il Cristallo di Ami Fey; un cimelio della famiglia Atishon che era stato rubato.

Come si è scoperto, Buff è morto prima che Sahdmadhi potesse completare lo scambio come da accordo, portando al processo civile. Sebbene inizialmente si pensasse che la morte di Buff fosse un incidente, in seguito fu dedotto che si trattasse di un omicidio. Sebbene Justice alla fine abbia dimostrato che l'oggetto deliberato era in realtà il Globo del Fondatore, Wright ha affermato che il connazionale di Sahdmadhi e membro dei Defiant Dragons Datz Are'bal, che aveva incontrato e discusso con Buff prima della sua morte, lo ha ucciso, rendendo l'accordo nullo. . Tuttavia, Justice ha contrastato questo, dimostrando che l'assassino di Buff era in realtà Atishon. Ciò ha portato all'arresto di Atishon e al giudice che ha assegnato il Globo del Fondatore ai Defiant Dragons.

Un tuffo nel passato[]

Qualche tempo dopo, il giudice ha presieduto un processo con Phoenix Wright e Maya Fey alla difesa e Edgeworth come accusa, proprio come aveva fatto anni prima. L'imputato era la sposa recentemente sposata Ellen Wyatt, accusata di aver ucciso Dumas Gloomsbury durante il suo ricevimento di nozze. Verso la fine del processo, Wright ed Edgeworth hanno lavorato insieme per assicurare alla giustizia il vero assassino. Il processo ha visto molti volti familiari al giudice; oltre alla difesa e all'accusa precedentemente citate, hanno testimoniato come testimoni Ema Skye e Larry Butz.

Personalità[]

Il giudice è ingenuo e credulone, ma si dice che emetta senza fallo il verdetto corretto. Tende a cambiare idea molto facilmente, una caratteristica che gli avvocati di entrambi i lati dell'aula usano spesso a proprio vantaggio. È anche corteggiato molto facilmente da testimoni donne come Dahlia Hawthorne, che ha quasi permesso a testimoni donne colpevoli di essere liberate più volte. Anche il cibo può facilmente distogliere la sua attenzione, come mostrato durante la testimonianza di Angel Starr e il processo di Bucky Whet. Spesso sembra che il giudice sia più propenso a schierarsi con l'accusa che con la difesa e preferire Miles Edgeworth a Phoenix Wright, ma questo alla fine non influisce sul suo verdetto. Ha mostrato rispetto per Phoenix Wright per la sua capacità di cambiare le cose e sottolineare l'impensabile, anche se a volte è stato visto etichettare le azioni di Wright come "imbrogli". Ha anche la tendenza a cercare di prendersi il merito del lavoro svolto dagli avvocati, cosa che ha infastidito sia Phoenix che Mia Fey.

I suoi frequenti processi con Phoenix Wright gli hanno permesso di familiarizzare con la vita e le conoscenze dell'avvocato. Durante il processo a Orla Shipley, ha riconosciuto Pearl Fey nonostante non la vedesse da quasi un decennio, commentando che era cresciuta fino a diventare un'adorabile giovane donna, solo per essere rimproverata da Blackquill per essersi impegnata in "chiacchiere". Durante il processo per Simon Blackquill, quando Miles Edgeworth ha affermato in tribunale che lui e Wright erano andati a vedere insieme uno degli spettacoli di magia di Trucy Wright, il giudice ha espresso shock per non essere stato invitato, spingendo una perplessa Phoenix a offrirgli i biglietti. Ha espresso preoccupazione per Trucy Wright durante il suo processo, così come preoccupazione per il rapporto di lavoro tra Apollo Justice e Phoenix Wright durante il loro processo civile, e ha persino espresso sorpresa quando ha saputo che era reale e non solo un finto processo. Dopo aver visto Wright, Edgeworth e Maya Fey nella sua aula di nuovo insieme dopo nove anni, ha commentato che la riunione gli ha fatto venire voglia di uscire a cena e ricordare con tutti loro, cosa che Phoenix ha suggerito potrebbe essere una festa di benvenuto per Maya, che era tornato da poco da Khura'in. Sebbene Edgeworth mostrasse esteriormente fastidio per la conversazione, insisteva ancora per ottenere almeno un invito.

Il giudice spesso dà l'impressione di essere un po' distratto e con problemi di udito. Già da bambino, il commento sulla sua pagella diceva: "Ha un udito debole e spesso commette un errore". In almeno un'occasione ha sprecato un'intera giornata alla ricerca della sua dentiera solo per rendersi conto che era sempre stata nella sua bocca. Questa distrazione ha portato a molti eventi comici in aula. Inoltre, il giudice a volte trova difficile seguire ciò che dice la gente, molto raramente comprende ciò che dice Godot. Il fratello del giudice lo critica spesso per non aver studiato abbastanza, consiglio che ha preso a cuore solo relativamente di recente. Tuttavia, il giudice occasionalmente mostra segni di profonda saggezza, con le sue dichiarazioni sulla natura della legge alla fine del processo di Vera Misham come esempio perfetto. Anche Miles Edgeworth una volta lo ha descritto come l'esempio perfetto di ciò che dovrebbe essere un giudice: uno che non è perfetto e si lascia emozionare durante i casi, ma alla fine riesce comunque a emettere un verdetto accurato. Anche Apollo Justice una volta ha descritto il giudice come più saggio di quanto la gente possa credere che sia.[4]

Il giudice è molto fuori contatto con la tecnologia. È noto per non conoscere il significato della posta elettronica o dei computer, è rimasto sbalordito alla vista della fotocamera digitale di Cody Hackins e si riferisce a cose antiquate come il grammofono. Inoltre non ha mai sentito parlare di smalto per unghie, lasciandolo perplesso sul perché le unghie di sua moglie fossero rosse.

Il giudice spesso si fa prendere dalla paura di certe persone. Ha una paura terribile di Franziska von Karma e cede sempre a lei, al punto da dimenticare che ha più autorità di lei. La sua paura di un testimone, Furio Tigre, lo costringeva a nascondersi sotto la sua tribuna ogni volta che Tigre ruggiva.

Ogni volta che è stressato, eccitato o parla troppo e troppo velocemente, ha la tendenza a mordersi la lingua. In seguito al caso di omicidio dell'ambasciata di Cohdopian, il giudice ha preso in considerazione l'idea di collaborare con un ufficiale giudiziario e diventare un avvocato, ma ha deciso di mantenere il suo attuale lavoro.

Apparentemente il giudice sa parlare spagnolo e sembra avere un interesse per il rakugo.

Nome[]

Il vero nome del giudice non viene mai rivelato e viene sempre indicato solo con il suo titolo professionale di "giudice". Phoenix Wright una volta ha ricevuto il biglietto da visita del giudice, ma non è riuscito a leggere la sua firma (l'immagine di tale biglietto è in realtà la stessa usata per il biglietto da visita di Wright).

Grazie a una svista di traduzione, il soprannome di Gant per il giudice, "Udgey", appare nella versione tedesca del gioco come il suo vero nome, poiché la parola per "giudice" è "Richter", mentre Gant si riferisce ancora a lui con il soprannome "Udgey", che non poteva essere in alcun modo un diminutivo di "Richter".

Note[]


Navigazione[]

Phoenix Wright: Ace Attorney - Personaggi
Banco di prova Larry Butz · Mia Fey · Giudice · Winston Payne · Frank Sahwit · Cindy Stone · Phoenix Wright
Un caso paranormale Fattorino · Charley · Miles Edgeworth · Maya Fey · Mia Fey · Misty Fey · Marvin Grossberg · Dick Gumshoe · Giudice · April May · Redd White · Phoenix Wright
La caduta del samurai Charley · Miles Edgeworth · Giudice Oscuro · Maya Fey · Mia Fey · Dick Gumshoe · Cody Hackins · Jack Hammer · Giudice · Sal Manella · Manuel · Mr. Monkey · Penny Nichols · Wendy Oldbag · Will Powers · Principessa Rosa · Samurai d'Acciaio · Dee Vasquez · Phoenix Wright
Ombre del passato (Fattorino) · Sbirrotto · Larry Butz · Charley · Capo · Blaise Debeste · Gregory Edgeworth · Miles Edgeworth · Maya Fey · Mia Fey · Gourdy · Marvin Grossberg · Dick Gumshoe · (Cody Hackins) · Lotta Hart · Polly Jenkins · Giudice · Missile · (Penny Nichols) · (Wendy Oldbag) · (Winston Payne) · Principessa Rosa · Polly · (Will Powers) · Samurai d'Acciaio · Manfred von Karma · Phoenix Wright · Yanni Yogi · Robert Hammond
Rinascita dalle Ceneri Jean Armstrong · Billy · Sbirrotto · Charley · Capo · Joe Darke · Miles Edgeworth · Maya Fey · Mia Fey · Damon Gant · Bruce Goodman · Dick Gumshoe · Giudice · Manfred von Karma · Jake Marshall · Neil Marshall · Mike Meekins · Wendy Oldbag · Ema Skye · Lana Skye · Angel Starr · Samurai d'Acciaio · Phoenix Wright
Advertisement